Registrazione | Login
 
domenica 9 dicembre 2018
News
News

 

 

 

 

Questa è la sezione News. In questa pagina si trovano tutte le notizie, gli articoli ed altro materiale già apparso nella home page di questo sito. E' un archivio delle notizie del 2015!

 

GKE 2016

 

 

 

 

 

GREEN KARTING EVENT 2016

 

Premiazione Trofeo "Le Cont - Pista Verde"

 

e Cena Sociale

 

 

 

Torna  puntuale, anche questanno, l'attesissimo appuntamento del Green Karting Event 2016, la cena sociale del Green Karting Club esteso a tutti gli amici e simpatizzanti della Pista Verde. Come ogni anno, ci sarà il momento per fare un bilancio dell'attività 2016 e dare uno sguardo ai programmi previsti per il prossimo 2017

 

 

 

IL PROGRAMMA DELLA SERATA:

Ore 20:00 - Ritrovo

Ore 20:15 - Premiazione Trofeo "Le Cont - Pista Verde"

Ore 20:30 - Bilancio attività e presentazione attività 2016

Ore 21:00 - Cena

 

 

 

L'evento avrà luogo il giorno:

 

SABATO 10 DICEMBRE 2016

 

ALLE ORE 20.00

 

presso il

 

RISTORANTE "LA BECCACCIA"

 

(http://www.ristorantelabeccaccia.it/)

 

 

Si raccomanda di prenotare entro il giorno Lunedì 5 dicembre 2016

inviando una email a info@pistaverdekarting.com

specifiando nome, numero di partecipanti adulti e numero di partecipanti bambini (sotto i 10 anni).

 

 

I costi di partecipazione sono:

ADULTI: 30 Euro

BAMBINI ( sotto i 10 anni): 15 Euro

PICCOLISSIMI (meno di 3 anni): gratuito

 

 

Non mancare!!!

 

Manifestazione SPORTIVA

 

 

 

 ORGANIZZA

 

MANIFESTAZIONE

 

SPORTIVA

 

 

 

 

Il Green Karting  Club organizza una manifestazione sportiva presso la Pista Verde per il giorno

 

 

8 dicembre 2016

 

inizio ore 8.00

 

 

L'evento sarà aperto a tutte le classi e categorie

(NON AI KART A NOLEGGIO)

 

 

A pranzo GRIGLIATA PER TUTTI!

 

 

 

E' prevista PREMIAZIONE FINALE

 

 

 

Pilota, ti aspettiamo!!!

 

 

Ciao Gianni

 

 

La Pista Verde Karting, Il Green Karting Club e la Green Karting School  esprimono il loro dolore per la scomparsa di

 

 

 

Gianni Caverzan

 

 

 

Conosciutissimo direttore di gara è stato una colonna portante del karting soprattutto triveneto. Ha diretto piloti della caratura di Jarno Trulli e Giancarlo Fisichella quando erano ancora all’inizio della loro carriera.

Vogliamo ricordare la sua grande passione quando, in particolare, si dedicava ad insegnare il karting ai ragazzini più giovani…

 

 

 

 

 

Ciao Gianni.

 

 

----------------------------------------------------------------------

 

 

 

Il funerale sarà celebrato

sabato 21 ottobre alle ore 10.30

nella chiesa parrocchiale di Caselle di Altivole.

 

 

 

 

 

 

Raduno 100cc

 

 ATTENZIONE!!!

 

VISTO IL METEO, L'EVENTO E' STATO SPOSTATO A:

 

 

DOMENICA 12 NOVEMBRE 2017

 

dalle 8.30 alle 16.30

 

 

presso

 

 

La Pista Verde

 

 

si terrà il raduno:

 

 

100 Presa Diretta

 

 

Raduno dedicato ai kart 100cc


(sono ammessi anche motori a raffreddamento a liquido con telai recenti)

 

 

 

 

 

Ti aspettiamo!!!!

 

 

Per info ed aggiornamenti vedi la pagina Facebook dedicata,

 

cliccando qui

 

 

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

ATTENZIONE!!!

 

Si precisa che l'evento non condizionerà l'attività di noleggio pista delle altre classi e categorie che si svolgerà normalmente, come ogni domenica.

I kart privati di ogni tipo potranno entrare in pista in pista coi consueti orari.

 

 

Trofeo RENT

 

 

 

Trofeo “Pista Verde RENT”

 

 

 

CLASSIFICA FINALE CAMPIONATO

 

 

 

 

1) Valmassoi Diego

 

2) Giomo Andrea

 

3) Pautenis Elvis

 

4) Rab

 

5) Todaro Massimo

 

 

 

GARA 2017


 

Pista Verde, 1 Ottobre 2017

 

 

 

 

 

 

PISTA VERDE, 6a PROVA DEL TRIVENETO

 

POCHI PILOTI MA TANTO SPETTACOLO

 

 

 

Domenica 1 ottobre si è svolta in Pista Verde l’unica prova prevista per la stagione sportiva 2017. La gara era valida come 6a prova del Campionato Regionale Triveneto di ACI Sport. L’affluenza non è stata delle migliori ma le classi che si sono formate, le più giovani, hanno dato vita a gare davvero emozionanti e a storici colpi di scena.

Immancabili, i piloti della Promo hanno fatto da intermezzo tra le combattutissime Entry Level e 60 Mini.

 

Nella Entry Level, gara “perfetta” per Mattia Prescianotto, figlio d’arte, che dopo aver guadagnato la pole in 39.503s vince sia la prefinale che la finale, oltre all’onore del fastest lap in finale.
In prefinale, ottimo risultato per Tommaso Toldo che chiude secondo davanti ad Alessio Ruoso, autore di una bella gara. Ma in finale, Leonardo Dal Col tira fuori tutta la sua grinta e riesce a rimontare fino chiudere secondo, davanti a Ruoso, sempre buon terzo.

 

Nella 60 mini è il fuori-classe Andrea Filaferro a dettare legge, anche se trova sulla sua strada ad impensierirlo l’esordiente in categoria, Manuel D’Agostino, giovane erede di una famiglia di grandi kartisti da generazioni. In qualifica è duello tra i due piloti ed alla fine la spunta Andrea Filaferro che fa registrare uno stratosferico 37.915s. E’ record della pista per la categoria 60cc. Onore anche a D’Agostino che chiude con un ritardo su Filaferro di solo 0.004 s. In Prefinale, Filaferro allunga su D’Agostino mentre diventa sempre più aggressivo Giovanni Tiberio che con un mezzo non nelle migliori condizioni chiude eroicamente terzo.  Colpo di scena! I cronometristi segnalano un nuovo record della pista per i 60cc: con 37.861s, Alex Caon entra nella storia.
La Finale  conferma le posizioni: storica vittoria di sua maestà Fileferro sulla rivelazione D’Agostino, e sul terzo “eroico” Tiberio.

 

 

 Il podio della Entry Level

 

 

 Il podio della 60 Mini

 

 

 

DOCUMENTI SCARICABILI

 

(Clicca per scaricare)

 

 

Entry Level

 

60 Mini

 

 

 

 

 


TUTTA LA "CRONO" STORIA DELLA GARA E' SCARICABILE DA QUI

 

 

Record

 

60 Mini:

 


NUOVO RECORD

 

 

DELLA PISTA

 

 



Il giorno 1 ottobre 2017, in occasione della 6a prova del Campionato Regionale Triveneto, il pilota della 60 Mini

 

 

Alex Caon

 

 

 

ha fatto fermare i cronometri sullo

 

 

37.861 s

 

 

 

Questo è il nuovo record della Pista Verde per le categorie a 60cc

 

 

 

 

 


Il nuovo tempo abbassa il record che durava da anni a firma di Vittorio Travagin che aveva fermato i cronometri sul tempo di 39.082s.
La battaglia per la conquista del record era iniziata nella fase di qualifica con il duello ingaggiato da Andrea Filaferro (37.915s) e Manuel D’Agostino (37.919). Ma dopo la prefinale, gli ufficiali di gara della Federazione Italiana Cronometristi segnalano uno stratosferico 37.861s dell’eroico Alex Caon: il record della pista è suo.

 

Complimenti Alex, benvenuto nella storia!

 

 

GKE

 

 

 

GREEN KARTING EVENT 2018

 

Cena sociale con presentazione attività

 

 

 

 

Torna  puntuale, anche questanno, l'attesissimo appuntamento del Green Karting Event, la cena sociale del Green Karting Club esteso a tutti gli amici e simpatizzanti della Pista Verde. Come ogni anno, ci sarà il momento per fare un bilancio dell'attività 2017 e dare uno sguardo ai programmi previsti per il prossimo 2018. A differenza degli anni scorsi, lo si farà in gennaio!

 

 

 

IL PROGRAMMA DELLA SERATA:

Ore 20:00 - Ritrovo

Ore 20:15 - Presentazione attività 2018

Ore 20:45 - Cena

 

 

 

L'evento avrà luogo il giorno:

 

SABATO 27 GENNAIO 2018

 

ALLE ORE 20.00

 

presso il

 

RISTORANTE "LA BECCACCIA"

 

(http://www.ristorantelabeccaccia.it/)

 

 

Si raccomanda di prenotare entro il giorno Mercoledì 24 gennaio 2018

inviando una email a info@pistaverdekarting.com

specifiando nome, numero di partecipanti adulti e numero di partecipanti bambini (sotto i 10 anni).

 

 

I costi di partecipazione sono:

ADULTI: 30 Euro

BAMBINI ( sotto i 10 anni): 15 Euro

PICCOLISSIMI (meno di 3 anni): gratuito

 

 

Non mancare!!!

DS 2

 

EVENTO APERTO A TUTTI!!!

 

 

ATTENZIONE!!!

 

 

L'evento è stato

 

spostato al

 

 

10 Giugno

 

 

 

 

 

 

ATTENZIONE:

l'evento è indipendente dai normali turni dei kart privati che potranno avere accesso alla pista come le altre domeniche.

 

In altre parole: nessuna variazione di orario per i kart privati!

 

 

GKS 2015

4 Maggio 2015, Pista Verde

 

 

 

Corsi Green Karting School:

 

 ecco i primi diplomati 2015!

 

 


Si è concluso il primo corso del 2015 della Green Karting School. La GKS, giunta al suo 9° anno di attività, ha diplomato gli allevi del XXIII corso, la scorsa domenica 3 maggio 2015. Siamo lieti di presentarvi:

 

 

 

Pietro Baghin, Samuel Mesisca, Lin Nicole Yi,

 

Tommaso Perin, Zeno Moretto Balestra, Filippo Perin,

 

Alessandro Ceschin e Giacomo Fornasiero.

 

 

 

 

 

Ai nuovi piloti diamo il benvenuto nel mondo del karting ed auguriamo davvero una lunga e brillante carriera nel mondo dell’automobilismo sportivo! Per la verità, alcuni di loro hanno già mostrato grande determinazione e grande carattere, dichiarando di voler partecipare, appena possibile, alla loro prima gara! Altri hanno detto di voler macinare ancora kilometri prima di entrare nell’agonismo, per provare e riprovare a mettere in pratica quanto imparato al corso. In ogni caso tutti, ma proprio tutti, hanno avuto modo di completare un’esperienza di alto valore formativo, che certamente sarà utile nella loro vita, non solo sportiva, come rimarcato dall’interevento della pedagogista, la nota prof. Glenda Cappello!


Il lavoro senza sosta della GKS riprenderà presto con un nuovo corso. Appena possibile saranno rese note le date anche se ci sono già allievi iscritti. E la storia della GKS continua… che bella storia!

 

 

Trofeo Le Cont Pista Verde 2015

 


 

 

 

LA SFIDA

 

 

E' IN ATTO!

 

 

 

  

DATE DEL TROFEO Edizione 2015

 

 

1 PROVA: Sabato 19 Settembre


2 PROVA: Domenica 20 Settembre


3 PROVA: Domenica 15 Novembre

 

 

Il format è:

 

GARE RISERVATE ACI Sport

 

 

 

 

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

 


MOTORI A SORTEGGIO PER LE CLASSI 60 BABY, 60 MINI E JUNIOR

Le classi 60 Baby, 60 Mini e Junior prevedono assegnazione del motore a sorteggio.
Il pacchetto completo comprensivo di iscrizione + 4 pneumatici + affitto motore per la gara è il seguente:
60 Baby: costo della doppia gara* (19 e 20 settembre) 450 euro; costo della gara singola 300 Euro.
60 Mini: costo della doppia gara* (19 e 20 settembre) 500 euro; costo della gara singola 350 Euro.
Junior: costo della doppia gara* (19 e 20 settembre) 570 euro; costo della gara singola 400 Euro.
Per i baby e mini il motore prescelto è il Parilla 60cc mentre per i Junior il TM KF3 con carburatore Dell’Orto da 30 mm. Alla prima gara, il motore sarà assegnato il sabato mattina.

 * L'eventuale set pneumatici nuovo per la gara di domenica, non è compreso.

 

PNEUMATICI
La classe 60 Baby utilizzerà pneumatici LE CONT LH-05 e saranno ammessi solo 4 pneumatici per le gara “doppia” del 19 e 20 settembre.
La classe 60 Mini utilizzerà pneumatici LE CONT LH-05 e saranno ammessi solo 4 pneumatici per la gara “doppia” del 19 e20 settembre.
La classe KZ utilizzerà pneumatici Le Cont PRIME “Super” e saranno ammessi 4 pneumatici per gara.
Tutte le altre classi utilizzeranno pneumatici Le Cont “PRIME LP-11” e saranno ammessi 4 pneumatici per gara.

Il secondo set di pneumatici per la gara di domenica non è obbligatorio e si possono utilizzare le gomme del sabato che in questo caso rimarranno custodite in parco chiuso.

Tutti sono acquistabili presso la pista.


LA CLASSE 100 CLUB PER VERI KARTISTI
Verrà applicato il regolamento tecnico nazionale della 100 Club del 2008. Il peso è 155m kg e per chi utilizzerà motori ad aria vi sarà un bonus di -3 kg.

CATEGORIA TAG

Nella categoria TAG sono ammessi tutti i kart monomarca con avviamento elettrico, cilindrata massima 125cc, carburatore a vaschetta con diametro massimo di 30 mm o carburatore a membrana con diametro massimo di 27 mm. Il peso per i motori KF sarà di 165 kg. Vi saranno dei bonus nel peso per tutte le altre motorizzazioni da concordare con i Commissari Tecnici e Sportivi.

CATEGORIE 125 con CAMBIO

La 125 con cambio sarà suddivisa in tre categorie: KZ, KZ pro e Amatori. La Amatori è riservata a chi non ha mai partecipato a gare CSAI. La KZ Pro è riservata ai piloti che non abbiano mai ottenuto risultati di rilievo in gare internazionali o titolate CSAI.
Il peso per le tre categorie è 179 kg. I piloti che intendano “auto-promuoversi” alla categoria superiore a quella che li compete, avranno un bonus sul peso di -4 kg. I piloti che utilizzano un motore di vecchia generazione (esempio TM K9) avranno un bonus di -4kg sul peso minimo,non è cumulabile con quello relativo all'auto-promozione. I motori ammessi devono essere di cilindrata massima 125cc con cambio, volume della camera di combustione 13cc con misurazione CIK, carburatore Dell’Orto VHSH o PHBG da 30 mm.

PROMO
Come da tradizione del trofeo, in tutte le prove, saranno presenti giovanissimi piloti per le dimostrazioni della “Promo”. Numerosi come sempre!

 

MONTEPREMI
Il montepremi totale è di 10.000 euro. Per le categorie 60 Mini, Junior e KZ, i vincitori (e chi si metterà in evidenza) verrà ammesso ad un test ufficiale di Intrepid Driver Program con possibilità di partecipare in una competizione internazionale come pilota ufficiale Intrepid.

 

 

 

 

...perchè la passione, quella vera, non si può incatenare.

 

 

 

 

ATTENZIONE!!!

 

Si chiede ai piloti delle classi 60 Baby, 60 Mini e Junior che intendono partecipare alla gara di pre-iscriversi. Per pre-iscriversi è sufficiente inviare una email a info@pistaverdekarting.com indicando:
1) il nome del conduttore (cioè Il pilota)
2) la classe di appartenenza (60 Baby, 60 Mini, Junior)
Ie pre-iscrizioni sono a numero chiuso. Si suggerisce ai piloti che intendono partecipare di pre-iscriversi quanto prima.

 

 

Moto OHVALE

ATTENZIONE

 

La pista sarà riservata quindi chiusa al pubblico per tutta la giornata, nei giorni di SABATO 20 e DOMENICA 21 GIUGNO 2015. In particolare: 

 

 

SABATO 20 GIUGNO - PISTA RISERVATA: PROVE MINIMOTO - MOTO OHVALE

 

DOMENICA 21 GIUGNO - PISTA RISERVATA: MOTO OHVALE


 

 

Ciao Gianfranco

 

 

La Pista Verde Karting, il Green Karting Club, la Green Karting School

vogliono esprimere tutto il loro dolore per la prematura ed improvvisa scomparsa dell'amico

 

 

Gianfranco Colferai.

 

 

Gianfranco ricopriva il ruolo di vice presidente di ACi Treviso, con delega all'automobilismo sportivo,  collaborando attivamente con la Pista Verde e tutte le sue strutture.

 

Amava raccontare quanto fosse legato, da sempre, alla Pista Verde, non solo dal punto di vista istituzionale ma anche per i tanti ricordi che lo rendevano uno dei nostri amici più cari ed affezionati.

 

 

 

 

Ciao, Gianfranco.

 

 

Scuola kart adulti

Domenica 12 luglio 2015

 

 

SCUOLA KART PER ADULTI

 

 

 

La Green Karting School, per rispondere alle numerose richieste, ha istituito un nuovo corso di pilotaggio per adulti.

Il corso avrà luogo il giorno domenica 12 LUGLIO 2015 e si svilupperà in una sola giornata, dalle 9.00 fino alle 18.00.

Si alterneranno lezioni di teoria e pratiche tenute dall’ ing. Luca Paolin assistito da Piloti e Tecnici del settore per ottenere il massimo profitto!
Sono ammessi solo piloti che abbiano il proprio kart (si raccomanda che il mezzo con cui si partecipa al corso sia affidabile).

Per iscriversi si prega di compilare l’apposito modulo (clicca qui per scaricare) e di inviarlo via email a: gks@pistaverdekarting.com

 

 

Report Gara

Pista Verde, 19 e 20 Settembre 2015

 

 

 TROFEO "Le Cont - Pista Verde" - Edizione 2015

 

 

Trofeo “Le Cont–Pista Verde”:

 

la rivoluzione è iniziata!

 

 


Tante, davvero tante le novità proposte al Trofeo “Le Cont – Pista Verde”, molte delle quali completamente inedite hanno fatto partire la rivoluzione.
La prima è stata l’inserimento dei motori a sorteggio per le classi 60 Baby, 60 Mini e KF Junior. Gli effetti sono stati evidenti: spese estremamente contenute per i partecipanti e grande spettacolo in pista grazie ai mezzi con propulsore identico!
Altra apprezzata novità, l’inserimento della 100cc come classe “ufficiale” che ha richiamato gli appassionati della storica categoria capaci di dar vita a battaglie come non si vedevano da un po’.
Altra novità è stata anche la scelta dei pneumatici, diversi da quelli imposti a livello nazionale, molto apprezzata.
Graditissima novità anche la suddivisione dei 125 con cambio di velocità in differenti categorie a seconda delle caratteristiche dei piloti. Si sono formati tre gruppi: KZ, KZ PRO e KZ AMATORI nei quali si è visto spettacolo puro.
Inedita anche la formula della doppia gara nello stesso weekend: è stata una maratona di karting che ha messo tutti a dura prova: raddoppiate le gare ed il divertimento, il tutto riducendo i costi.
Oltre alle novità, ci sono state anche le conferme come l’immancabile numerosa Promo e l’immancabile combattutissima TAG!
E come se le emozioni non fossero bastate, prima Cogato poi De Marco hanno siglato il nuovo record assoluto della Pista Verde!
A fare da cornice tanto pubblico che ha “scaldato” la nostra pista anche alle premiazioni dove i riconoscimenti sono stati consegnati dal vice-campione del Mondo, sua maestà Paolo De Conto, nato anch’egli nei vivai della Pista Verde.
Insomma un’armonia di innovazione e tradizione per un trofeo che dura da 8 anni ma che ha saputo cambiare profondamente ed iniziare a proporre tante nuove idee. La rivoluzione è iniziata.

 

 

CRONACA DELLE GARE


60 Baby
Alessandro Aragona, migliore in qualifica il sabato, si presenta come “uomo da battere”, ma la vendetta del “invincibile” Giovanni Tiberio non tarda ad arrivare. Giovanni vince sia la finale della prima prova che quelle della seconda. Ottime gare per Fradellin, che, pur alle sue prime esperienze nell’agonismo ha saputo mostrare grande carattere e determinazione nei duelli che ha dovuto affrontare, soprattutto il sabato.

60 Mini
Il sabato inizia lo scontro tra Titani tra Chiarello e Bordignon. Chiarello sigla la pole, ma la vittoria in gara va allo scatenato Bordignon che sogna di replicare il giorno successivo. La Domenica, “il vendicatore” Chiarello non perdona: gara perfetta con tripletta pole-vittoria in prefinale –vittoria in finale. Buona gara del catanese Golizia che giunge secondo nella finale di domenica, protagonista di appassionanti duelli. Da segnalare il coraggio negli scontri mostrato da Torresan ed il buon “battesimo” del kart di Sist, giunto terzo il sabato. Gare molto appassionanti con pubblico spesso in piedi ad applaudire.

TAG e KFJ
Il sabato è leader assoluto “il cavaliere solitario” Eros Fanton che domina le qualifiche, prefinale e finale. Il suo diretto rivale si chiama Federico de Nardi che chiude buon secondo davanti a Fausto Zuccato. La domenica arriva “il tornado” Luca Bilato che si arrende a Fanton solo in qualifica: subito dopo infila la vittoria in prefinale e finale davanti al rivale. Buona prova di Ivan Manias che giunge terzo.
I due rappresentanti della KFJ, accorpati alla TAG, hanno dato vita a duelli molto interessanti con gli altri piloti della classe “cugina”. La classifica finale rende onore alla vittoria di Riccardo Martinello davanti ad Giada Meneguz.

100cc
Gare del sabato e della domenica caratterizzate dal dominio della “falange” Caregnato. Il team formato dal pilota Andrea col fratello a fargli da meccanico, ha dominato la classe. Ottima prestazione del sempre agguerrito Andrea Cristin, un mito della 100. Grande anche il terzo posto per Vasco Dozza il sabato e di Alberto Zanatta la domenica. Un tuffo nel passato che ha davvero divertito tutti.

KZ Amatori
Esordio alla grande per questa categoria puramente amatoriale. Il sabato, l’impeccabile Maurizio Maso completa la gara prefetta con pole-vittoria in prefinale e finale. Buon secondo posto per l’insidioso Marco De Marchi davanti a Luca Fin “Gighen”. La domenica è ancora pole per Maso che cerca di riproporre il copione del giorno precedente ma, sfortunato, cede la prefinale a De Marchi che chiude vincitore davanti a Luca Fin e Ivan Baschiera. Il grande De Marchi trionfa in finale ma eroico risultato anche per Maso che risale dall’ultima alla seconda piazza. Buon terzo posto in finale per Baschiera.

KZ Pro
Scontri durissimi e, come sempre, avvincenti tra i “professionisti” della Pista Verde. L’uomo pole del sabato è il velocissimo Alessandro Zamprogno, ma la vittoria è per il “re” della Pista Verde Ignazio D’Agostino. La domenica Zamprogno grida vendetta e si riconferma imbattuto uomo-pole. Vince anche la prefinale ma in finale si deve arrendere a D’Agostino. Buon terzo posto per Andrea Geremia.

KZ
Uno dei duelli più spettacolari della giornata. Il sabato comincia con Nicola Cogato che fa segnare il record della pista. Ma problemi meccanici in prefinale lo estromettono e vince Davide de Marco. In finale è De Marco a non poter completare la gara e vince facile “Cogaz”. La domenica, in qualifica è invece De Marco a firmare il nuovo record della pista. Da questo momento è spettacolo tra due grandi: prefinale vinta da De Marco, finale da Cogato. Che gara ragazzi!

 

 

Record!

 

 

PISTA VERDE: nuovo record!

 


Davide De Marco è il pilota più veloce

 

di tutti i tempi, in Pista Verde

 

 

 

Il week-end di gara delle prime due prove del Trofeo “Le Cont Pista Verde” è stato davvero ricco di sorprese! Una delle più incredibili è stata la battaglia per il record assoluto della Pista Verde.

Il record della pista, prima del  weekend di gara, apparteneva a Mattia Costacurta che lo aveva siglato il 1 maggio del 2011. Mattia, sul suo KZ2 aveva fatto registrare il miglior tempo di sempre sul tracciato di Caselle, bloccando i cronometri sul 33.933 s.

Ma sabato 19 settembre, durante le prove ufficiali di qualificazione della prima prova del Trofeo, Nicola Cogato sorprende tutti con un 33.766 e diviene il nuovo recordman! Ma il giorno dopo, un’altra pagina di storia viene scritta:

 

la mattina del 20 settembre 2015,

 

Davide De Marco

 

Chiude il suo miglior giro in qualifica in

 

33.680 s


NUOVO RECORD ASSOLUTO!

 

 

 

 

Il risultato è stato ufficializzato dagli Ufficiali della Federazione Italiana Cronometristi e dai Commissari Sportivi di ACI Sport.

Complimenti a Davide De Marco, che entra nella leggenda come “uomo più veloce di tutti i tempi della Pista Verde”

 

Risultati della gara

 

ECCO TUTTI I RISULTATI DELLE GARE, CLASSIFICHE, ECC!

 

 

Tutte i dettagli, le classifiche ed i tempi della prima e seconda prova del trofeo "Le Cont - Pista Verde" sono scaricabili da qui. I file sono in formato compresso. Attenzione: i documenti qui riportati sono stati cortesemente forniti dai cronometristi, ma non sono ufficiali, poichè non è stata verificata la loro conformità rispetto quelli esposti all'albo di gara.

 

 

CLICCA QUI PER GARA DEL 19 SETTEMBRE 2015

 

CLICCA QUI PER GARA DEL 20 SETTEMBRE 2015.

 

CLICCA QUI PER GARA 15 NOVEMBRE 2015

 

 

  

 

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO

(clicca qui per scaricare)

 

 

 

 

CLASSIFICA GENERALE

 

 

clicca qui per scaricare

 

 

 

ATTENZIONE:

 

La classifica qui riportata è da considerarsi PROVVISORIA.

Qualora si riscontrino inesattezze, è consentito segnalarle solo ed esclusivamente fino alla mezzanotte del giorno sabato 28 novembre 2015.

 

 

 

 

 

 

Record

 

E' RECORD ANCHE PER I KF/TAG!

 

GRANDE FANTON!

 

 

 

La gara del 20 settembre ha regalato davvero molte emozioni. E' quasi passato sotto silenzio anche un altro record:

Durante la sessione delle prove cronometrate di qualifica del 20 settembre 2015,

 

 

EROS FANTON


ha siglato un tempo di:


35.000s


nuovo record per le motorizzazioni TAG/KF

 

Il primato apparteneva precedentemente ad Andrea Rossi. Complimenti, Eros!

 

 

Atto finale

 Pista Verde, 15 Novembre 2015

 

 

 TROFEO "Le Cont - Pista Verde" - Edizione 2015

 

 

Trofeo “Le Cont–Pista Verde”:

 

LA RIVOLUZIONE CRESCE!

 

 

 

Si è chiuso alla grande il tradizionale trofeo “Le Cont - Pista Verde”. Forte crescita nella partecipazione, caratterizzata da un notevole incremento dei 60 Minikart e dei KF Junior: la nuova sperimentazione dei motori a sorteggio è stata evidentemente molto apprezzata!

Ottimi riscontri anche per tutte le altre innovazioni proposte, dalla diversa suddivisione delle classi 125 alla scelta dei pneumatici.

Accanto alle novità, tante anche le conferme con ben 19 piloti Promo presenti e la sempre numerosa TAG.

Importante presenza di pubblico, con grande partecipazione nel momento di raccoglimento dedicato alle vittime del terrorismo a Parigi e con tifo intenso durante tutte le gare.

Dunque bilancio estremamente positivo per questa esperienza che si candida ad essere un modello di riferimento, come spesso è accaduto in Pista Verde. La nostra arma contro la crisi è la passione!

 

 

 

 

 

CRONACA DELLE GARE

 

 

 

60 Baby

Si ripropone la sfida tra i tre “grandi” della 60 Baby. Ma “la freccia” Giovanni Tiberio è inarrivabile. Punteggio pieno per Giò che, inizia con una splendida pole position in 41.381 non senza combattere con Alessandro Aragona che sigla il secondo miglior tempo con soli 72 millesimi di ritardo. In prefinale ed in finale continua un duello molto interessante tra i due piloti. Aragona è un degno rivale ma Tiberio vince e convince con la vittoria pulita sia in prefinale che in finale. Terzo posto per Valentino Fradellin che, a causa di qualche problema tecnico al mezzo ha avuto delle difficoltà ad entrare in partita, comunque buon terzo posto.

 

60 Mini

8 protagonisti per questa classe che è stata tra le più emozionanti e coinvolgenti. Marco Chiarello sigla la pole position (40.273) ed in griglia di partenza si trova al fianco Francesco Miotto, tornato sulla Pista Verde dopo una stagione brillante in gare di rilievo internazionale. La sfortuna colpisce Chiarello che perde parecchie posizione ed è costretto ad una gara tutta in rimonta. Miotto vince gara 1 davanti a Leonardo Bordignon e Jamil Pilotto. In gara 2 è Miotto lo sfortunato ed è costretto a fermarsi poco dopo l’inizio. Bordignon ha pista libera e si scatena conquistando il primo gradino del podio. Chiarello intanto continua la sua rimonta fino a chiudere secondo, con l’onore del giro più veloce (40.418). Jamil Pilotto chiude terzo. Ottima prova per Riccardo Ambrosi, giunto 4 ed autore di splendidi sorpassi nonostante fosse alla prima gara della sua vita.

 

KF Junior e 100cc

La KF Junior ha avuto un protagonista assoluto: Riccardo Martinello. Pole-man con 35.474 ha vinto sia la prefinale che la finale con relativa tranquillità. Ottimo secondo posto per Loris Nart, tornato dopo una lunga assenza alla pista “di casa” ma penalizzato dall’accorpamento della Junior con altre classi. Il terzo gradino della prefinale è andato a Giada Meneguz, mentre è salito sul terzo gradino del podio Lorenzo Gorizi che è riuscito a guadagnare una preziosa posizione.

Presenti gli storici 100cc sui quali va evidenziata la pole della “vecchia gloria” Andrea Cristin (35.756s) e la vittoria in prefinale. In finale ha avuto la meglio Andrea Caregnato, che si è imposto con un buon margine.

 

TAG

Sin dalla sessione delle qualifiche si poteva intuire che il duello di  categoria sarebbe stato quello tra Luca Bilato ed Eros Fanton. Eros è riuscito a conquistare la pole in 35.128, poco più di un decimo sopra il record della Pista Verde per le motorizzazioni KF. Inizia la prefinale ed il corpo a corpo tra Bilato e Fanton si fa intenso. Fanton esce di pista e perde posizioni ma riesce comunque a chiudere in seconda posizione alle spalle di Bilato. Terzo Federico De Nardi. In Finale, Bilato vince alla grande: Fanton, anche se protagonista di una buona rimonta, non riesce ad impensierirlo per effetto dei kart di altre classi accorpate, frapposti. Sul terzo gradino del podio sale l’esperto Fausto Zuccato che nonostante il mezzo non in condizioni ottimali conquista un buon risultato.

 

KZ Amatori e KZ2

Scontri davvero interessanti per questa classe caratterizzata soprattutto dall’appassionante duello tra Marco De Marchi e Maurizio Maso. Già in qualifica, De Marchi sigla una combattutissima Pole position in 34.476. Maso è a soli 0.095 secondi. De Marchi vince la prefinale davanti a Maso ed entrambi confermano le posizioni anche in finale non senza regalare emozioni: onore ai due guerrieri che hanno combattuto una battaglia durissima fino alla fine. Giornata da dimenticare per  Luca Fin “Gighen”, colpito da continue sfortune che, anche se gli hanno consentito di giungere terzo, non gli hanno permesso di esprimere la sua potenzialità.

In KZ2 l’ottimo Davide De Marco ha cercato di migliorare il record della “Pista Verde”, già suo e siglato due mesi fa, ma le condizioni della pista erano decisamente non favorevoli.

 

KZ Pro

Davvero combattutissima questa categoria che ha appassionato non poco il numeroso pubblico presente. La gara è iniziata con la pole di Mattia Costacurta (34.245) che mancava a Caselle da troppo tempo. Ma la giornata non si preannuncia facile: Ignazio D’Agostino fa segnare il secondo miglior tempo con un ritardo di solo 66  millesimi. Il terzo tempo è di Alessandro Zamprogno, il cui ritardo da Mattia è di 93 millesimi. Si preannunciano scintille. In poche righe non si può sintetizzare il grande spettacolo offerto da questa classe che ha confermato le posizioni dei tre piloti sia in prefinale che in finale, non senza regalare davvero tante emozioni. Si segnala la prefinale con brivido per un incidente di Gianluca Sgorlon: tanta paura ma nessuna conseguenza per il pilota che non ha esitato a prendere parte alla finale, qualche ora dopo! Questo è il karting.

 

 

Dream team

17 Febbraio 2016

 

 

Il "Green Karting Team" alla 24h di Jesolo

 

 

Nasce il "Green Karting Team", una squadra "stellare" di piloti provenienti dal Green Karting Club. Il team parteciperà alla "Jesolo Eurocup": è una gara di tipo Endurance della durata di 24h che si terrà presso la Pista Azzura di Jesolo nei giorni 2-3 Aprile 2016.

 

Ecco i piloti: Cogato, Bocchi, Iob, De Marco, Pietrobon, Crestani, Prescianotto e Cardani.

 

Forza ragazzi!

 

 

GKS 3 2016

 

 

 

 

Settembre, ricomincia la scuola. Di kart!

 

Green Karting School, ecco le nuove date

 

 

 

 

Lo scorso giugno si sono diplomati gli allievi del XXVI corso della Green Karting School, come sempre presso la storica “Pista Verde” di Altivole, in provincia di Treviso. Complimenti a:

 

Mazzullo Benedetto, Carlotta Sancin, Asia Faggionato, Riccardo Canton, Mattia Comin, Giuseppe Leonardi, Alessandra Galiazzo, Tiziano Floretta, Tommaso Toldo, Alessandro Macuglia e Galiazzo Daniele.

 

 

 

Molti di questi neo piloti hanno approfittato dell’estate per mettersi al lavoro ed allenarsi duramente, pronti per debuttare in una vera gara, questo settembre. Altri hanno deciso di andare in vacanza e riprendere gli allenamenti dopo le ferie. Altri ancora hanno deciso, semplicemente, di fare tesoro dell’esperienza GKS, utile soprattutto ai fini della guida sicura. Per la GKS, essere una scuola “libera”, svincolata da marche e costruttori è un valore: ogni pilota sceglie il campionato, la categoria, la sua storia kartistica come ritiene opportuno farlo! Questo è solo uno degli aspetti che rendono la GKS una delle più importanti scuole della storia sportiva del Karting internazionale. Questo è, probabilmente, uno dei motivi per cui, i corsi GKS (sempre rigorosamente a “numero chiuso”) registrano sempre il “tutto esaurito”.

A proposito, ecco le date del nuovo corso:

 

 

Sabato 17 settembre 2016

 

Domenica 18 settembre 2016

 

Domenica 25 settembre 2016

 

 

I POSTI SONO TUTTI ESAURITI

 

 

Per info scrivere a a gks@pistaverdekarting.com

 

 

Miotto al Margutti

13 Marzo 2016, Pista "South Garda", Lonato

 

 

 

Miotto in evidenza al mitico "Margutti"

 

 

 

Lo scorso 13 marzo si è svolto presso la Pista “South Garda Karting” di Lonato, lo storico trofeo “A. Margutti”. Il prestigioso appuntamento, giunto alla sua 27 edizione è organizzato dal 1968 dallo storico “Parma Karting” ed è riconosciuto come uno degli eventi kartistici più importanti del mondo. Nella combattutissima 60 Mini, dopo 2 giorni di battaglie, il “nostro” Francesco Miotto ha ottenuto un brillante 5° posto assoluto.

 

Francesco, che ha già ottenuto importanti piazzamenti nella scorsa stagione 2015 e sta iniziando alla grande questo 2016 è nato nella Green Karting School, anzi è salito per la prima volta su un kart proprio nell’occasione della prima lezione alla GKS.

 

Il suo debutto ufficiale ( 1° giorno di corso ) sul delfino con la testa a ciondoloni ad ogni curva …  lo ricordo come fosse ieri” ha commentato il padre Giorgio.

 

Vai così Francesco, siamo orgogliosi di te!

 

 

Francesco Miotto (il secondo da destra)

 

 

Le Cont Rent

 

 

 

 

 

 

Trofeo “Le Cont RENT”

 

 

 QUARTA PROVA

 

 

10 Settembre 2016

 

 

 

 

Nasce il nuovo trofeo “Le Cont RENT”, riservato ai piloti non licenziati (amatori). Le gare si effettueranno coi kart a noleggio e si terranno la sera dalle 18.00. Subito dopo, cena per tutti (è gradita la prenotazione, anche solo la cena scrivendo una email a info@pistaverdekarting.com)!

 

 

Il trofeo avrà le seguenti caratteristiche:

 

Kart:  si utilizzeranno i KART A NOLEGGIO della Pista Verde;

 

Date:  Sono previste 4 prove. La prima prova è Lunedì 25 Aprile alle ore 18.00 . Le date delle tre prove successive saranno comunicate appena possibile

 

Costi: Costo della Gara 30 euro, costo della Cena 15 euro.

 

Iscrizione: l'iscrizione alle gare sarà possibile dalle ore 17.00 del 25 aprile 2016 presso la Pista Verde.

 

Età: età minima 15 anni. Non c'è limite massimo!

 

ATTENZIONE: è prevista una simulazione di gara anche per i bambini (da 8 a 12 anni) al costo promozionale di 10 euro

 

 

 

 

ATTENZIONE: GARA VIETATA AI PILOTI CON LICENZA ACI SPORT

 

 

 

 

PREMIO IN PALIO AL VINCITORE DEL TROFEO

 

 

GIORNATA DI TEST SU KART DA COMPETIZIONE!!!

 

 

 

 

 

ESTRATTO DAL REGOLAMENTO

 

SVOLGIMENTO

Ogni pilota ha diritto ad effettuare 10 minuti di qualifica. I 12 piloti che otterranno i migliori risultati si affronteranno in una gara di 15 minuiti, deonominata FINALE A. I piloti che otterranno, sempre in qualifica, i tempi dal 13 al 24, parteciperanno alla FINALE B, e così via, a gruppi di 12 si formeranno la FINALE C, D, ecc.

Ogni iscritto alla gara dunque, effettua 10 minuti di qualifica e 15 minuti di gara con piloti dalle caretteristiche simili alle sue.

Il vincitore della prova è il vincitore della FINALE A.

 

ASSEGNAZIONE DEI MEZZI

Per ogni qualifica e per ogni finale, i kart sono assegnati per sorteggio.

 

PUNTEGGi di OGNI MANIFESTAZIONE

Il pilota che, in qualifica effettua il miglior tempo assoluto (pole position) guadagna 4 punti, il pilota col secondo miglior tempo 2 punti ed il terzo 1 punto.

A seconda dell'ordine di arrivo della FINALE A si guadagnano, nell'ordine (dal vincitore fino al 12° classificato), i seguenti punteggi: 15, 12, 10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2, 1.

Il pilota della FINALE A che effettua il giro più veloce guadagna 3 punti.

Solo i piloti ammessi alla FINALE A, guadagnano punti.

 

 

E' gradito la prenotazione, possibile inviando una email a info@pistaverdekarting.com con Cognome, Nome, Data di nascita e numero di cellulare

 

 

 

CALENDARIO DEL TROFEO

 

 

1° PROVA: 25/04/2016 (lunedì, festa nazionale)

 

2° PROVA: 18/06/2016 (Sabato)

 

3° PROVA: 16/07/2016 (Sabato)

 

4° PROVA: 10/09/2016 (Sabato)

 

 

 

E' PREVISTA ANCHE UNA CLASSIFICA SEPARATA DETTA "LADY" PER  I PILOTI DI SESSO FEMMINILE!!!

 

TUTTE LE FINALI SARANNO PREMIATE!

 

 

Menegon all'italiano

Circuito Internazionale 7 laghi, Castelletto di Branduzzo, 17 aprile 2016

 

Davide Menegon, vinta  GARA 2 all'Italiano! Olè!

 

 

Domenica 17 aprile si è tenuta la prima prova del Campionato Italiano Karting al Circuito 7 laghi di Castelletto di Branduzzo (PV). Presente un gruppo di rappresentanti del mondo "green" che si sono distinti con risultati brillanti. Tra tutti va decisamente segnalata la splendida vittoria di Davide Menegon in gara 2 della nuova categoria ACI Sport Junior.

Ottimo inizio per Davide, pilota nato nella Green Karting School e da sempre grande protagonista del karting ai massimi livelli. Per lui l'avventura del Campionato Italiano è iniziata nel migliore dei modi: con una vittoria.

Forza Davide!!!

 

Davide Menegon, sul gradino più alto del podio al Campionato Italiano

 

Campionato Trivento

 

DOMENICA 4 SETTEMBRE 2016

 

 

 

3 Prova CHELLANGE ITALIA, AREA NORD

 

 

 5 Prova CAMPIONATO REGIONALE TRIVENETO, FINALE

 

 

 

...E FINALE SIA!

 

 

 

 

Per molti, è la gara più attesa dell'anno: è valida per il più importanti titolo ufficiale del Nord Italia (Campionato ACI Chellange Italia, area nord) e del Triveneto (Campionato regionale triveneto ufficiale ACI). Anzi, per entrambe i campionati è una prova decisiva, fondamentale!!! Sono attesi piloti anche da molto lontano per sfidarsi nella difficile e tecnica Pista Verde. Naturalmente non mancheranno i piccoli promo!!!

 

 

 

CATEGORIE AMMESSE

 

Promo, Entry Level, Cadetti, Junior, Senior, Gear Shift, Club, Prodriver Under e Prodriver Over

 

 

 

 

PROGRAMMA

 

Sabato: prove libere

Domenica:  warm up, qualifiche, gara

 

 

 

 

DOCUMENTI DISPONIBILI

 

 

Programma sabato pre gara, clicca qui per scaricare

 

 

 

DISTRIBUTORE UFFICIALE:

Repsol, Indirizzo:
SP667 km 10.700, 31031 Caerano di San Marco TV

clicca qui per trovarlo

 

 

 

 

 

Gare finali dalle ore 14.00

Ingresso libero al pubblico.

 

 

 

Tutte le informazioni sui campionati sono disponibili sul sito ufficiale di ACI Sport: clicca qui

 

News 2015

 

NEWS 2015!

 

 

Pagina di archivio delle news che compaiono nella home page di questo sito. Buona lettura!

Contatto immediato
Dichiarazione per la Privacy | Condizioni d'Uso
Home |  News |  La pista |  Scuola Kart |  Green KC |  Noleggio Kart |  Trofei e Gare |  Contatti
Copyright (c) 2009 Pista Verde - Via del Molino 19 - Caselle di Altivole -TV - C:F. PLNLCU71C17C111K